Risultati da 1 a 14 di 14

Discussione: Allenare e competere si può?

  1. #1
    Magico L'avatar di lodone
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Roma - Sparta Czech
    Messaggi
    6,879

    Predefinito Allenare e competere si può?

    Vorrei riprendere la squadra in mano per allenare qualcosa restando in III senza velleità di promozione.
    Sto guardando allenandi con cui poter restare in III, quindi niente bestioni ma nemmeno troppo giovani.

    Non riesco a trovare nulla che sia economicamente valido. Tutti gli allenandi di questi genere allenati per un paio di stagioni non rendono quasi nulla. Gli unici sono quelli con primaria altissima che però si mangiano tutto in stipendi.

    Per come siamo messi allenare è conveniente solo in serie basse o rifondando completamente. Da quanto tempo è così?

  2. #2
    MODERATORE L'avatar di Kira
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    Civitanova Marche
    Messaggi
    20,367

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da lodone Visualizza Messaggio
    Per come siamo messi allenare è conveniente solo in serie basse o rifondando completamente. Da quanto tempo è così?
    Da quanto visto negli anni, direi praticamente da sempre
    Mica è un caso se l'allenamento più gettonato in serie alte è parate...

    Non vorrei mai far parte di un club che accettasse tra i suoi soci uno come me (Groucho Marx)

  3. #3
    Magico L'avatar di lodone
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Roma - Sparta Czech
    Messaggi
    6,879

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Kira Visualizza Messaggio
    Da quanto visto negli anni, direi praticamente da sempre
    Mica è un caso se l'allenamento più gettonato in serie alte è parate...
    Io non dico tanto di voler competere chissà quanto, vorrei allenare e restare in III niente di più. Parlo di allenare dei semimonskill in passaggi. Niente, non c'è verso di guadagnare. Gli unici guadagni fatti con l'allenamento sono nelle prime 5/6 stagioni di vita dell'allenando. Dai, una volta non era così esagerato. Non si poteva competere allenando super multiskill e guadagnare, ma se uno voleva allenare senza grosse pretese lo poteva fare, no?

  4. #4
    Eccellente L'avatar di ecz67
    Data Registrazione
    Nov 2019
    Messaggi
    698

    Predefinito

    se guardi la mia squadra ti renderai conto che non è particolarmente complesso. (alleno portieri).
    ho fatto un secondo posto all'esordio ed ora in questa seconda stagione di III sono già praticamente sicuro del quinto posto = spareggio facilitato, ma forse riesco ad agguantare anche il quarto.
    TSI 192.000.
    E non è male come serie, sesta su sedici e parliamo di una squadra oggi alla sua quarta stagione in tutto.
    tra pochissimo dovrei poter vendere un portiere da oltre sette milioni con cui ci faccio DUE squadre buone per la loro III serie

    a proposito ti interessa un bel belga imprevedibile 19 enne e pochi giorni circa 13,3 in parate 7 in difesa e 5 in cp?
    Ultima modifica di ecz67; 06-04-2021 alle 02:22

  5. #5
    Magico L'avatar di lodone
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Roma - Sparta Czech
    Messaggi
    6,879

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ecz67 Visualizza Messaggio
    se guardi la mia squadra ti renderai conto che non è particolarmente complesso. (alleno portieri).
    ho fatto un secondo posto all'esordio ed ora in questa seconda stagione di III sono già praticamente sicuro del quinto posto = spareggio facilitato, ma forse riesco ad agguantare anche il quarto.
    TSI 192.000.
    E non è male come serie, sesta su sedici e parliamo di una squadra oggi alla sua quarta stagione in tutto.
    tra pochissimo dovrei poter vendere un portiere da oltre sette milioni con cui ci faccio DUE squadre buone per la loro III serie

    a proposito ti interessa un bel belga imprevedibile 19 enne e pochi giorni circa 13,3 in parate 7 in difesa e 5 in cp?
    In III scozzese alleno anche io senza problemi. In III italiana i valori sono molto diversi.

    Ma il discorso non è nemmeno quello.
    Escludendo parate, cominciare ad allenare giocatori già formati almeno in una primaria (regia, difesa, attacco) mi sembra economicamente quasi per nulla profittevole. In pratica tutto il valore aggiunto viene accumulato nelle prime stagioni di allenamento, poi lo mantiene, e infine comincia a perderlo a causa dell'età a prescindere all'allenamento.

    Nei prossimi giorni avrò più tempo pee sondare il mercato analizzando più target, spero di sbagliarmi.

  6. #6
    Magico L'avatar di OrsettiOrsetti
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    Brescia
    Messaggi
    6,405

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da lodone Visualizza Messaggio
    In III scozzese alleno anche io senza problemi. In III italiana i valori sono molto diversi.

    Ma il discorso non è nemmeno quello.
    Escludendo parate, cominciare ad allenare giocatori già formati almeno in una primaria (regia, difesa, attacco) mi sembra economicamente quasi per nulla profittevole. In pratica tutto il valore aggiunto viene accumulato nelle prime stagioni di allenamento, poi lo mantiene, e infine comincia a perderlo a causa dell'età a prescindere all'allenamento.

    Nei prossimi giorni avrò più tempo pee sondare il mercato analizzando più target, spero di sbagliarmi.
    Il ciclo di vita di un allenando, cioè il periodo in cui prende valore con l'allenamento, difficilmente può superare le 3-4 stagioni senza cambiare tipo di allenamento. A quel punto la combinazione fra tempi di scatto, stipendio, minor valore aggiunto degli scatti incrementali, rendono l'allenamento non più profittevole e entri appunto nel mantenimento, durante il quale, meglio prima che poi a livello economico, il giocatore va ceduto, perdendo quindi in competitività sul campo.
    È un limite "fisiologico" del sistema Hattrick, a cui fanno parziale eccezione allenanenti come parate e forse in qualche misura anche cross.

  7. #7

    Predefinito

    Secondo me con passaggi si può variare molto con gli allenandi.
    Mi vengono in mente sventra da completare o difensori per Caisti, artisti se qualcuno ancora li usa, ali.
    Tutto dipende dai target e dal prezzo.
    Non penso che non si riesca a guadagnare. Di certo meno che nel range delle skill più basse.
    Per esempio con passaggi può fare moltissimo ST avendo molti slot a disposizione. E' per sempre allenamento
    Se cerchi registi indicami anche in privato la primaria

  8. #8
    Eccellente L'avatar di ecz67
    Data Registrazione
    Nov 2019
    Messaggi
    698

    Predefinito

    non avevo capito che ti riferissi alla III italiana essendo tu un ex serie A. Credevo parlassi della squadra scozzese che, ora ho visto, invece se la cava egregiamente.

  9. #9
    Eccellente L'avatar di ecz67
    Data Registrazione
    Nov 2019
    Messaggi
    698

    Predefinito

    ma non puoi prevedere due set di allenandi? uno "formato" da schierare titolare e che si allena per mantenersi perché non hai in programma di venderli, ed uno invece di giovani da rivendere appena si ottiene la massima redditività. Penserei a cross od a regia in questo caso.

  10. #10
    Magico L'avatar di lodone
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Roma - Sparta Czech
    Messaggi
    6,879

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da OrsettiOrsetti Visualizza Messaggio
    Il ciclo di vita di un allenando, cioè il periodo in cui prende valore con l'allenamento, difficilmente può superare le 3-4 stagioni senza cambiare tipo di allenamento. A quel punto la combinazione fra tempi di scatto, stipendio, minor valore aggiunto degli scatti incrementali, rendono l'allenamento non più profittevole e entri appunto nel mantenimento, durante il quale, meglio prima che poi a livello economico, il giocatore va ceduto, perdendo quindi in competitività sul campo.
    Il problema è che mi sembra si sia arrivati al punto che anche anche cambiando allenamento si guadagna quasi nulla.

    Una volta il problema era allenare la stessa skill per tempi troppo lunghi o allenare giocatori molto forti.

    Io parlo di comprare dei giocatori normalissimi 25/26/27enni e allenarli in passaggi per un paio di stagioni.

  11. #11
    Magico L'avatar di lodone
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Roma - Sparta Czech
    Messaggi
    6,879

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ecz67 Visualizza Messaggio
    ma non puoi prevedere due set di allenandi? uno "formato" da schierare titolare e che si allena per mantenersi perché non hai in programma di venderli, ed uno invece di giovani da rivendere appena si ottiene la massima redditività. Penserei a cross od a regia in questo caso.
    Sì potrei, ma preferirei allenare un set di allenandi già formato in primaria da allenare in una seconda skill. Non cerco giocatori da Serie A, nè fenomeni da nazionale. Dei semplici 16/17 in primaria da allenare in passaggi o cross. E invece non trovo nulla di economicamente valido.

  12. #12

    Predefinito

    Lodone ma che skill/target di partenza cerchi all'incirca? Budget?

  13. #13
    Magico L'avatar di lodone
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Roma - Sparta Czech
    Messaggi
    6,879

    Predefinito

    Budget fino a 60 Milioni.

    Target qualsiasi. Qualcosa con cui poter restare in III ma cje sia economicamente valido.

    Sono arrivato al punto che mi sono anche rotto di fare trading

  14. #14
    Divino L'avatar di azteca
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Providenciales TC
    Messaggi
    12,018

    Predefinito

    spendi ste soldi, barbù !!!

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •