Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: Nuovo progetto

  1. #1
    Magico L'avatar di lodone
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Roma - Sparta Czech
    Messaggi
    6,740

    Predefinito Nuovo progetto

    Ho capito che così non si può andare avanti. Sono arrivato fino in II. Ho lottato non so come per la Serie A la scorsa stagione. Ho sfiorato una coppetta sfumata ai supplementari. Ma ora è forse giunto il momento di cambiare.
    Quando a fine stagione con 6 milioni non riesci a comprare un cc 33enne 17/12/12 reg/pas/dif perché 13/7 in exp/carisma, ma con 1 milione in meno compri un nazionale 18/15/9/8 reg/pas/dif/att con 21 in esperienza....vuol dire che ormai il mercato dei FC è totalmente saturo.

    Restare competitivi continuando con i future trainers non è più pensabile. Qualcuno ci scapperà sempre ma non può essere più una scelta di vita.

    Continuare però ad allenare parate quando hai il resto della rosa che deperisce lo puoi fare solo facendo trading...e io non né la testa né la voglia.

    Quindi la domanda è, cosa fare?

    Potenzialmente ho tanti soldi da poter investire smantellando la squadra, una roba tipo 100 milioni vendendo tutti o 70 tenendo quelli che ancora possono dare qualcosa alla causa.

    [Che progetto mettere in cantiere?

    ps non ho nessuna intenzione di bottizzarmi. So che inizialmente potrei perdere un po' in competitività ma vorrei riuscire a mantenermi almeno in III serie.

  2. #2
    Formidabile L'avatar di Mark Silver
    Data Registrazione
    May 2004
    Località
    Roma
    Messaggi
    762

    Predefinito

    Non ho la competenza per darti dei consigli.....qual'è il problema principale nelle serie alte che rende la coperta corta?

    Penso che la questione FT sia ormai da regolamentare.
    FC Aston Villalba (1695223) VI.90

    FC Aston Ibis (2063315) IV.29 São Tomé e Príncipe

  3. #3
    Sovrannaturale L'avatar di jahlion
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Località
    GE (Caruggi, Left Bank)
    Messaggi
    2,267

    Predefinito

    dico la mia:

    nelle serie alte per me parate è sempre l'allenamento migliore.
    - un allenando schierabile titolare in II (qualsiasi ruolo) per me ti costa tra sei e dieci di milioni; allenando parate ne devi prendere solo uno e quindi avrai più soldi per il resto della rosa.
    - in II dovrai per forza tenere resistenza alta e avere solo un AA per poter avere lo psicologo (quindi allenamento più lento), e parate è cmq lo stesso 'decentemente veloce' anche così.
    - nell'altro slot basta un portierino abbastanza scattante per poter incassare qualcosina ogni 2-3 settimane.

    chiaramente, allenando parate devi tenere d'occhio la rosa e farti un limite massimo d'età entro il quale il giocatore dovrà SEMPRE essere venduto e sostituito.
    comprando tra metà campionato e fine stagione puoi risparmiare anche sino al 50% sul CT e quindi prendere giocatori che poi, anche dopo due stagioni, rivendi pure guadagnandoci (o cmq non rimettendoci).
    non è stressante e continuo come il trading, però da metà campionato in poi dovrai seguire un po' di aste.
    cmq i giocatori belli in vendita sotto il CT non sono molti quindi il lavoro più grosso sarà trovarli e non seguire le aste.

    senza bottizzarti, per me l'ideale nella situazione in cui sei sarebbe vendere tutti ad inizio stagione, prenderti gli allenandi e, poco per volta, iniziare a cercare e prendere i giocatori sotto CT per la stagione dopo.
    nel senso che così perderesti solo una stagione.
    e se riuscissi a completarti la rosa per la decima giornata magari non retrocederesti nemmeno.
    Ultima modifica di jahlion; 28-02-2019 alle 15:37


  4. #4
    Buono L'avatar di Pitas
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Perugia
    Messaggi
    549

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da lodone Visualizza Messaggio
    Ho capito che così non si può andare avanti. Sono arrivato fino in II. Ho lottato non so come per la Serie A la scorsa stagione. Ho sfiorato una coppetta sfumata ai supplementari. Ma ora è forse giunto il momento di cambiare.
    Quando a fine stagione con 6 milioni non riesci a comprare un cc 33enne 17/12/12 reg/pas/dif perché 13/7 in exp/carisma, ma con 1 milione in meno compri un nazionale 18/15/9/8 reg/pas/dif/att con 21 in esperienza....vuol dire che ormai il mercato dei FC è totalmente saturo.

    Restare competitivi continuando con i future trainers non è più pensabile. Qualcuno ci scapperà sempre ma non può essere più una scelta di vita.

    Continuare però ad allenare parate quando hai il resto della rosa che deperisce lo puoi fare solo facendo trading...e io non né la testa né la voglia.

    Quindi la domanda è, cosa fare?

    Potenzialmente ho tanti soldi da poter investire smantellando la squadra, una roba tipo 100 milioni vendendo tutti o 70 tenendo quelli che ancora possono dare qualcosa alla causa.

    [Che progetto mettere in cantiere?

    ps non ho nessuna intenzione di bottizzarmi. So che inizialmente potrei perdere un po' in competitività ma vorrei riuscire a mantenermi almeno in III serie.
    Non è facile.
    Sposo in pieno la tua voglia di non bottizarti, perché arrivare in II è davvero roba per pochi.
    Ci sta la proposta che ti ha fatto Jahlion, però il mercato un pò lo devi seguire e perderci tempo.
    Anche per me allenare Parate è la scelta migliore per poter gestire al meglio la resistenza alta e avere, con il secondo allenando, dei kk con cui foraggiare stipendi e nuovi acquisti.

  5. #5
    Magico L'avatar di lodone
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Roma - Sparta Czech
    Messaggi
    6,740

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da jahlion Visualizza Messaggio
    dico la mia:

    nelle serie alte per me parate è sempre l'allenamento migliore.
    - un allenando schierabile titolare in II (qualsiasi ruolo) per me ti costa tra sei e dieci di milioni; allenando parate ne devi prendere solo uno e quindi avrai più soldi per il resto della rosa.
    - in II dovrai per forza tenere resistenza alta e avere solo un AA per poter avere lo psicologo (quindi allenamento più lento), e parate è cmq lo stesso 'decentemente veloce' anche così.
    - nell'altro slot basta un portierino abbastanza scattante per poter incassare qualcosina ogni 2-3 settimane.

    chiaramente, allenando parate devi tenere d'occhio la rosa e farti un limite massimo d'età entro il quale il giocatore dovrà SEMPRE essere venduto e sostituito.
    comprando tra metà campionato e fine stagione puoi risparmiare anche sino al 50% sul CT e quindi prendere giocatori che poi, anche dopo due stagioni, rivendi pure guadagnandoci (o cmq non rimettendoci).
    non è stressante e continuo come il trading, però da metà campionato in poi dovrai seguire un po' di aste.
    cmq i giocatori belli in vendita sotto il CT non sono molti quindi il lavoro più grosso sarà trovarli e non seguire le aste.

    senza bottizzarti, per me l'ideale nella situazione in cui sei sarebbe vendere tutti ad inizio stagione, prenderti gli allenandi e, poco per volta, iniziare a cercare e prendere i giocatori sotto CT per la stagione dopo.
    nel senso che così perderesti solo una stagione.
    e se riuscissi a completarti la rosa per la decima giornata magari non retrocederesti nemmeno.
    Alleno parate da una vita, praticamente da sempre. La bellezza è la duttilità tattica che questo ti concede, il problema è che per avere duttilità tattica servono molti giocatori e avere molti giocatori che invecchiano è difficile da gestire.
    Purtroppo a questi livelli tocca prendere giocatori di una certa età, magari non necessariamente il 34enne ma almeno 29enne....sotto sono giocatori che, visto il livello molto alto, sono considerati ancora allenabili e quindi costerebbero un occhio della testa.
    Gestire la rosa comprando a fine stagione e vendendo a inizio stagione è fattibile ma richiede un ricambio continuo, ferreo e costante...che io per esperienza non sono bravissimo a gestire.

    Volevo provare qualcosa di diverso, allenare un parco di 5/6 giocatori in attacco+passaggi o cross+passaggi o perfino ruotare 3 allenamenti. Ripartire da una base più giovane e costruirmi qualche bel mostriciattolo. In questo modo da manterrei una certa duttilità e potrei continuare a tenermi qualche FC negli altri ruoli. Ovviamente non vecchissimi perché dovrò abbassare la resistenza.

    Il problema è che non so impostare un allenamento. Non lo faccio da anni quindi i consigli di tutti sono bene accetti.

    Citazione Originariamente Scritto da Pitas Visualizza Messaggio
    Non è facile.
    Sposo in pieno la tua voglia di non bottizarti, perché arrivare in II è davvero roba per pochi.
    Ci sta la proposta che ti ha fatto Jahlion, però il mercato un pò lo devi seguire e perderci tempo.
    Anche per me allenare Parate è la scelta migliore per poter gestire al meglio la resistenza alta e avere, con il secondo allenando, dei kk con cui foraggiare stipendi e nuovi acquisti.
    Il problema della II è risolto....una bella randomata mi ha spedito in III quindi il restyling sarà più facile.

    Nella sfiga della retrocessione ho avuto la fortuna di finire in una III apparentemente non troppo difficile e quindi l'obiettivo sarebbe quello di far partire un nuovo progetto senza retrocedere...prendendomi un paio di stagioni per poi ripuntare a tornare in II.

  6. #6
    MODERATORE L'avatar di Kira
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    Civitanova Marche
    Messaggi
    18,743

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da lodone Visualizza Messaggio
    Volevo provare qualcosa di diverso, allenare un parco di 5/6 giocatori in attacco+passaggi o cross+passaggi o perfino ruotare 3 allenamenti. Ripartire da una base più giovane e costruirmi qualche bel mostriciattolo. In questo modo da manterrei una certa duttilità e potrei continuare a tenermi qualche FC negli altri ruoli. Ovviamente non vecchissimi perché dovrò abbassare la resistenza.

    Il problema è che non so impostare un allenamento. Non lo faccio da anni quindi i consigli di tutti sono bene accetti.

    (...)

    Nella sfiga della retrocessione ho avuto la fortuna di finire in una III apparentemente non troppo difficile e quindi l'obiettivo sarebbe quello di far partire un nuovo progetto senza retrocedere...prendendomi un paio di stagioni per poi ripuntare a tornare in II.
    Secondo me le due cose non sono compatibili: non so come tu possa riuscire ad affrontare una III serie, per quanto "abbordabile", partendo con un nuovo allenamento e nuovi allenandi in mezzo al campo...

    Per il resto, finora non ho scritto niente perché, in tutta onestà, non saprei cosa consigliarti: non ho esperienze di serie alte

    Non vorrei mai far parte di un club che accettasse tra i suoi soci uno come me (Groucho Marx)

  7. #7
    Buono L'avatar di Pitas
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Perugia
    Messaggi
    549

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da lodone Visualizza Messaggio
    Alleno parate da una vita, praticamente da sempre. La bellezza è la duttilità tattica che questo ti concede, il problema è che per avere duttilità tattica servono molti giocatori e avere molti giocatori che invecchiano è difficile da gestire.
    Purtroppo a questi livelli tocca prendere giocatori di una certa età, magari non necessariamente il 34enne ma almeno 29enne....sotto sono giocatori che, visto il livello molto alto, sono considerati ancora allenabili e quindi costerebbero un occhio della testa.
    Gestire la rosa comprando a fine stagione e vendendo a inizio stagione è fattibile ma richiede un ricambio continuo, ferreo e costante...che io per esperienza non sono bravissimo a gestire.

    Volevo provare qualcosa di diverso, allenare un parco di 5/6 giocatori in attacco+passaggi o cross+passaggi o perfino ruotare 3 allenamenti. Ripartire da una base più giovane e costruirmi qualche bel mostriciattolo. In questo modo da manterrei una certa duttilità e potrei continuare a tenermi qualche FC negli altri ruoli. Ovviamente non vecchissimi perché dovrò abbassare la resistenza.

    Il problema è che non so impostare un allenamento. Non lo faccio da anni quindi i consigli di tutti sono bene accetti.



    Il problema della II è risolto....una bella randomata mi ha spedito in III quindi il restyling sarà più facile.

    Nella sfiga della retrocessione ho avuto la fortuna di finire in una III apparentemente non troppo difficile e quindi l'obiettivo sarebbe quello di far partire un nuovo progetto senza retrocedere...prendendomi un paio di stagioni per poi ripuntare a tornare in II.
    Come li prenderesti questi allenandi? Già alti da continuare a formare così non perdi troppa competitività nel reparto allenato?

  8. #8
    Magico L'avatar di lodone
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Roma - Sparta Czech
    Messaggi
    6,740

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Kira Visualizza Messaggio
    Secondo me le due cose non sono compatibili: non so come tu possa riuscire ad affrontare una III serie, per quanto "abbordabile", partendo con un nuovo allenamento e nuovi allenandi in mezzo al campo...

    Per il resto, finora non ho scritto niente perché, in tutta onestà, non saprei cosa consigliarti: non ho esperienze di serie alte
    Ok, forse regia è esagerato, anche se era intesa per ali o attaccanti e non per i centrocampisti titolari.

    Per dire potrei comprare dei CC già formati ma giovani da allenare prima in passaggi e poi in attacco.

    4 CC giovani (22/23enni) che si faranno tutto il percorso.
    2 CC e 4 ali da completare in passaggi.
    Attaccanti molto offensivi e con poca regia da completare in passaggi.

    Oppure potrei fare qualcosa di simile con le ali. Ne prendo 2 da completare solo in passaggi e altre 2 da completare anche in cross ma regia molto molto alta.

    Citazione Originariamente Scritto da Pitas Visualizza Messaggio
    Come li prenderesti questi allenandi? Già alti da continuare a formare così non perdi troppa competitività nel reparto allenato?
    Sì certo, non ripartirei coi 17enni.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •