PDA

Visualizza Versione Completa : allenamenti in pausa



ultrasmn
30-09-2004, 10:52
Io stavo allenando la regia....al 98%.... ora cvhe c'è questa pausa cosa faccio?continuo con l'allenamento di regia o conviene allenare qlc altro?

MaD
30-09-2004, 11:19
C'e' una board che si chiama "Allenamento"...

ingegnerlillo
30-09-2004, 12:01
generalmente nella pausa chi non gioca lo spareggio può scegliere di allenare resistenza se i suoi centrocampisti ne hanno bisogno, in quanto resistenza allena tutti i giocatori della rosa ed è importantissimo per i centrocampisti avere questa skill almeno accettabile, meglio eccellente... Ma ricorda che conta quasi esclusivamente per questa zona del campo! Poichè poi resistenza spesso ha effetti deleteri sulla forma, a volte è necessario fare una settimana di generale alla prima di campionato, in modo da risollevare la forma media... Un altro allenamento che allena tutti i giocatori della rosa è calci piazzati...

Dinaer
01-10-2004, 09:43
Dunque andiamo per gradi :

Durante la pausa che dura 4 settimane ( giusto ? ) si possono giocare solo le amichevoli ( 1 partita a settimana il martedi giusto ? ) da come ho capito io prende l'allenamento solo chi gioca , quindi posso allenare solo 11 giocatori ( giusto ? ).

Ora se le premsesse sono giuste io ho allenato attacco fino ad ora cosa mi conviene fare, visto che la forma ed il TSI e' in aumento vertiginoso ogni settimana, non vorrei cambiare allenamento e perdere tutto ciò che ho fatto fino ad ora.

Sopratutto chi alleno i titolari per iniziare un buon campionato o le giovani promesse appena comprate ?

Chiedo venia spero di non aver creato disagi, visto che su questo argomento se ne sono dette di tutti i colori.

fedebu
01-10-2004, 10:24
Durante la pausa che dura 4 settimane ( giusto ? )No :D , la pausa dura 2 settimane, nella sezione generale trovi lo sticky "fine stagione" con tutte le date che ti servono.


non vorrei cambiare allenamento e perdere tutto ciò che ho fatto fino ad ora.Non perderai niente di quello allenato fino ad ora! Se in questa pausa decidi di non allenare attacco, quando riprenderai a farlo partirai esattamente dal punto di adesso. La forma invece sale e scende sempre, quindi eventuali cali di forma e TSI li potrai avere sia continuando ad allenare attacco sia cambiando allenamento; un calo del TSI è dovuto ad un calo della forma, non ad una perdita di abilità allenata (a meno che non sia un calo in un giocatore vecchio dovuto all'anzianità).
Nella pausa, proprio per il motivo che dicevi cioè che si allena la metà dei giocatori a settimana, si preferisce solitamente (ma non è un obbligo) allenare resistenza (che però può portare ad un calo di forma quindi può essere seguita da un allenamento di generale) o calci piazzati perchè questi 2 allenamenti allenano tutta la rosa.

Dinaer
01-10-2004, 15:44
Quindi mi dici di allenare la prima settimana Resistenza e la seconda generale ?

fedebu
01-10-2004, 16:16
Quindi mi dici di allenare la prima settimana Resistenza e la seconda generale ?Quante settimane allenare resistenza lo decidi in base a quanto vuoi far salire il valore di resistenza nei tuoi giocatori, in particolare i centrocampisti; soprattutto questi ultimi dovrebbero avere resistenza almeno accettabile, meglio ancora eccellente. Se già arrivi a questi valori dopo 1 settimana di allenamento resistenza nella seconda puoi cambiare e fare altro, se no ne fai un altra di resistenza. Fare la settimana di allenamento generale dopo 1 o 2 settimane di resitenza non è obbligatorio: se la forma non è calata troppo non ce n'è bisogno! Addirittura alcuni hanno un incremento della forma anche dopo aver allenato generale (e questo la dice su lunga su quanto di random ci sia nell'andamento della forma).
Quindi per riassumere: 1 o 2 settimane di generale (se ne fai solo 1 la seconda potresti usarla per calci piazzati) poi riprendi col tuo solito allenamento a meno che non sia calata molto la forma, nel qual caso fai 1 settimana di generale.